ripristino

VMWare Zimbra 7.2.1 – How to import with postRestURL and status=413 upload too large

Nella versione VMWare Zimbra 7.2.1 è stato introdotto un parametro che limita il web server a ricevere file oltre la dimensione di 1GB. Questo produce una problematica grave relativa all’importazione di account con cassetta postale superiore al valore predefinito, 1GB.

In caso quindi di ripristino cassetta postale secondo la procedura zmmailbox
(/opt/zimbra/bin/zmmailbox -z -m <email> postRestURL “//?fmt=tgz&resolve=reset” <file mailbox>) otterremo un insuccesso: il backup della cassetta postale non è ripristinabile.

[SOLUZIONE]
accesso root all’host Zimbra
— modifica del parametro rest_request_max_upload_size
— con impostazione 20GB
— da utente zimbra lanciare il seguente comando
/opt/zimbra/bin/zmlocalconfig -e rest_request_max_upload_size=21474836480

** il documento interessato a questa modifica è /opt/zimbra/conf/localconfig.xml

Se sei interessato puoi compilare il form al seguente link http://www.andreabalboni.com/contatti/index.php e scegliere “interessato a corso vmware zimbra”.

 

VMWare Zimbra 7.2.1 – BUG notifica appuntamenti agenda

Nella versione VMWare Zimbra 7.2.1 anzichè apparire sulla WEBMAIL come tempo di notifica 1 minuto, 5 minuti, ecc.. appare 1,000 minuti, 5,000 minuti. Questo è un bug relativo alla internazionalizzazione del documento I18nMsg_it.properties (per l’Italia).

[SOLUZIONE]
accesso root sull’host Zimbra
cd /opt/zimbra/jetty/webapps/zimbra/WEB-INF/classes/messages/
cp I18nMsg_it.properties I18nMsg_it.properties.orig
— edit del file I18nMsg_it.properties e modificare le linee in grossetto nel seguente modo

# formatNumber = #,##0.###
formatNumber = #.##0,###
formatNumberCurrency = \u00a4 #.##0,00;(\u00a4 #.##0,00)
# formatNumberInteger = #,##0
formatNumberInteger = #.##0
# formatNumberPercent = #,##0%
formatNumberPercent = #.##0%

— riavvio dei servizi Zimbra
/etc/init.d/zimbra restart

Se sei interessato puoi compilare il form al seguente link http://www.andreabalboni.com/contatti/index.php e scegliere “interessato a corso vmware zimbra”.

VMWare Zimbra: rigenerazione certificati anche in caso di “ldap – cache is out of date or doesn’t exist”

L’installazione del mail server open source VMware Zimbra, prevede l’utilizzo di certificati self-signed o di terze parti utilizzati per autenticare in modo sicuro i client. Questi certificati godono di attributi quali la data di inizio validità e di fine validità.

Nel caso che i certificati utilizzati dal mail server open source vmware zimbra (versioni 6 e 7) scadano, i servizi si arrestano col conseguente “stop” totale del server.

Di seguito la procedura da seguire per il rinnovo dei certificati self-signed da eseguire sui server vmware zimbra con installazioni singolo nodo.

Da utente root:
/opt/zimbra/bin/zmcertmgr createcrt -new -days 365
/opt/zimbra/bin/zmcertmgr deploycrt self
/opt/zimbra/bin/zmcertmgr deployca
/opt/zimbra/bin/zmcertmgr viewdeployedcrt

Se sei interessato a questo argomento, puoi compilare il form al seguente link http://www.andreabalboni.com/contatti/index.php . Per i server Zimbra è attivo un corso specifico per l’installazione, la gestione e il mantenimento. Puoi consultare gli argomenti del corso al link http://www.andreabalboni.com/cms/corso-vmware-zimbra-7-1-1-open-source/ .